News

Survey su coinvolgimento delle associazioni dei pazienti nell’ambito della ricerca clinica oncologica italiana

Il coinvolgimento delle associazioni dei pazienti nel processo di sviluppo e conduzione di una ricerca clinica è un fenomeno sempre più in crescita. Di recente anche la nuova normativa in ambito della sperimentazione clinica ha posto una maggiore attenzione su questo tema.

In particolare, il Regolamento (UE) N. 536/2014 sulla sperimentazione clinica di medicinali per uso umano, rafforza il ruolo delle associazioni dei pazienti nei trial clinici, introducendo la necessità agli Stati membri in sede di determinazione degli organismi appropriati, di assicurare la partecipazione di persone non addette ai lavori, in particolare di pazienti o di organizzazioni di pazienti, assicurando altresì la disponibilità delle competenze necessarie.

In Italia l’entrata in vigore della Legge n.3 – 11 gennaio 2018 sottolinea altresì l’importanza di un coinvolgimento delle associazioni pazienti nelle procedure di definizione, valutazione e autorizzazione dei protocolli di ricerca in particolare di fase IV.

Fondazione AIOM e il Working Group AIOM Coordinatori di Ricerca Clinica (CRC) promuovono un sondaggio che si propone di condurre una ricerca approfondita sul tema del coinvolgimento attuale delle associazioni dei pazienti in ambito oncologico sul territorio italiano e delinearne le prospettive future alla luce di queste importanti novità legislative in ambito nazionale ed europeo.

Per informazioni su come partecipare alla survey è possibile scrivere a fondazioneaiom@fondazioneaiom.updigital.it